Affiliate Marketing: è o non è la chiave del successo?

By 19 Novembre 2015 Dicembre 12th, 2015 Marketing digitale
valutare un blogger

Avete mai sentito parlare di Affiliate Marketing?

Quante persone desiderano costantemente guadagnare qualcosa in più? E quante sono alla ricerca di nuovi metodi per poter incrementare il proprio business? Oggi grazie al web questo è possibile…

Si tratta di un miracolo? Ma no, basta solo saper sfruttare i mezzi opportuni che Internet mette a nostra disposizione.

Sicuramente l’Affiliate Marketing è uno di questi. Ma scopriamo meglio di cosa si tratta…

Si basa su un rapporto tra 3 soggetti:

  1. Merchant, cioè l’azienda che vuole vendere i propri prodotti o servizi. Non è importante se vende vestiti, ricambi d’auto o assicurazioni, l’importante è che sia intenzionata a investire su persone che possono aiutarla a vendere e promuovere i propri prodotti/servizi.
  2. Publisher, cioè l’azienda che fa da tramite e si occupa di cercare i clienti per il merchant.
  3. Consumer, cioè l’utente che, dopo aver visto l’annuncio di un determinato prodotto sul sito web del publisher, fa click su un link che lo porta direttamente sul sito web del merchant per completare l’acquisto.

Il punto vincente dell’Affiliate Marketing è senza dubbio il fatto che questo rapporto tra i due personaggi principali (affiliato e merchant) non comporta rischi; infatti l’affiliato ha la piena autonomia decisionale in termini di strategie di marketing per la promozione dei propri prodotti e soprattutto non deve effettuare nessun anticipo economico.

Qual’è la forza dell’Affiliate Marketing?
Cerchiamo di capirlo analizzando quali sono i principali vantaggi del merchant e del publisher.

Per quanto riguarda la figura del merchant, il vantaggio maggiore che può trarre dall’Affiliate Marketing è il fatto di pagare solo una volta ottenuta una conversione effettiva.
Inoltre l’azienda, aderendo ad un programma di affiliazione, ha la possibilità di ottenere una grande visibilità sul web e usufruire di un account manager che si occupi della gestione e del controllo dei publisher, sollevando l’azienda da questo peso.
Infine, ma di fondamentale importanza, non dobbiamo dimenticare il vantaggio che ha l’azienda di poter concordare liberamente la propria strategia e le percentuali di commissioni con il publisher.

Lato publisher invece, uno dei vantaggi principali riguarda la possibilità di collaborare con merchant molto grossi, con cui è possibile entrare in contatto grazie alla piattaforma di affiliazione che spesso organizza momenti di incontro e scambio tra domanda e offerta.
E’ possibile partecipare ad un programma di Affiliate Marketing anche se si è un piccolo publisher senza disporre di un team tecnico, perché la piattaforma di affiliazione si occupa per intero dell’integrazione col merchant.
Inoltre questa piattaforma fornisce potenti strumenti di analisi delle performance coi quali poter verificare l’efficacia di una campagna o meno.

Avete ancora dubbi?
Non so se vi ho chiarito le idee, so però che questo è un mondo in grande evoluzione e crescita… Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati!

Marco Magrini

Marco Magrini

Dal 1989 al 2000 opero nel mercato “HiTec” in qualità di Marketing Manager. Dal 2001 mi occupo a tempo pieno di consulenza, formazione e coaching in comunicazione digitale e strategie Web e Social Media Marketing, Advertising on line, posizionamento organico e tecniche di SEO & SEM. Nel 2007 sono Co-Autore del libro: "7 Passi verso il successo, guida al marketing operativo", edizioni Alphatest Milano 2007