Dove trovare l’idea giusta?

By 29 Settembre 2014 Novembre 25th, 2014 Marketing digitale

feedlyUno dei maggiori problemi per chi scrive sul web (blogger, content manager etc.) è sempre quello di trovare argomenti e notizie originali ed aggiornate cercando di ottimizzare tempi e risorse.
Dove cercare queste notizie? Su quali siti e da quali fonti?

FEEDLY è la risposta a tutti i problemi

Lo scorso anno Google annunciò l’intenzione di voler chiudere, da lì a tre mesi, il servizio Google Reader. Troppo vecchia la tecnologia, si affrettarono a dire da Mountain View, e troppi pochi gli utenti che ancora ne facevano uso. Si scatenò, quindi, una vera e propria corsa all’alternativa, dalla quale ne uscì vincitrice Feedly, web-applicazione facile da utilizzare e ricca di funzioni.
Feedly è un raccoglitore di feed (e quindi di notizie) divise e catalogate in base alle vostre preferenze; dà la possibilità agli utenti di organizzare manualmente la propria raccolta di blog e siti web, così da poterla modificare a proprio piacimento in qualsiasi momento.

Avrete inoltre la possibilità di salvare uno o più articoli da leggere in seguito; basterà, una volta dentro la pagina dell’articolo, cliccare sulla prima icona a sinistra, immediatamente sotto il titolo e l’articolo verrà salvato nell’apposita sezione e/o categorie che voi stessi avete creato in precedenza; da questo momento in poi, basterà cliccare sul titolo per aprire l’articolo o il post nel sito originale in una nuova finestra.
Per ogni sezione o sito web salvato, Feedly dà la possibilità di scegliere la modalità di visualizzazione degli articoli e dei post ancora da leggere.

Si potrà scegliere la visualizzazione a righe, grazie alla quale sarà possibile leggere il titolo del post e qualche parola del riassunto; c’è poi la visualizzazione stile “magazine”, dove verranno messi in evidenza alcuni articoli – quelli considerati più importanti – seguiti da tutti gli altri; o ancora la visualizzazione a griglia, con tutti gli articoli disposti ordinatamente in file e colonne.
Potrete quindi scegliere voi stessi le fonti di informazione e catalogarle aggiungendo via via i feed e le notizie che più vi piacciono; un lavoro da fare “una tantum” quello della selezione ma che poi vi farà risparmiare tantissimo tempo.

Insomma un vero e proprio amico che ancora una volta, come tanti altri strumenti oramai a disposizione sul web, ci viene in aiuto e ci facilita non poco il lavoro di raccolta dei contenuti.

La prossima volta vedremo come invece potremo creare contenuti visivi con un’altra applicazione web decisamente interessante… a presto!

Marco Magrini

Marco Magrini

Dal 1989 al 2000 opero nel mercato “HiTec” in qualità di Marketing Manager. Dal 2001 mi occupo a tempo pieno di consulenza, formazione e coaching in comunicazione digitale e strategie Web e Social Media Marketing, Advertising on line, posizionamento organico e tecniche di SEO & SEM. Nel 2007 sono Co-Autore del libro: "7 Passi verso il successo, guida al marketing operativo", edizioni Alphatest Milano 2007