Twitter lightning: sarà un dirompente tuono o solo un bagliore ?

By 22 Lug 2015 Dic 12th, 2015 Cosa accade nel web, Mondo Social
Twitter lightning

Forse già qualcuno di voi avrà letto qualcosa sul nuovo annunciato tool:
Twitter Lightning.

Probabilmente uscirà verso Dicembre di quest’anno, ma solo qualche piccola notizia è trapelata da questo progetto segreto e ben programmato. Vi riveliamo in questo articolo di cosa si tratta e come probabilmente funzionerà.

In pratica Twitter lightning sarà come un aggregatore di notizie in formato di tweets, infatti sarà possibile seguire eventi particolarmente importanti in tempo reale tramite aggiornamenti video, foto e tweets dei vari utenti.

Twitter cambia

Eh già… le cose non saranno più come prima: innanzitutto ci sarà meno caos perché avremo a disposizione un semplice bottone con cui iniziare a seguire un determinato evento o argomento così da avere delle notifiche esterne alla nostra timeline; queste saranno di formati non comuni a twitter: si potranno vedere brevi filmati (Vines) che partiranno in automatico, ma solo dietro ad un preciso gesto dell’utente, o lo streaming  degli utenti Periscope (sempre proprietà Twitter) che pubblicano su quell’argomento, quindi non solo tweets !

Un particolare importante di Twitter Lightning è che si riceveranno video, tweets e foto non solo dagli account che si seguono ma, per il tempo limitato all’evento stesso, si seguiranno in automatico i tweet e gli aggiornamenti delle voci più autorevoli su quell’argomento senza per forza diventare followers… Ad esempio se ci sono i mondiali di calcio che abbiamo scelto di seguire, ma non siamo seguaci della FIFA o altri enti calcistici, magri vedremo comunque tweet e aggiornamenti provenienti da account tanto autorevoli in quel campo.

Ma come verranno selezionati i migliori tweets ?

Ecco un punto fondamentale e estremamente interessante: Twitter Lightning NON sarà un programma fatto di complessi algoritmi che scelgono quali sono i migliori contenuti da farci vedere, ma questi verranno selezionati da una redazione di persone che ci permetteranno di vedere i migliori video, foto e tweets su quell’evento; non dobbiamo preoccuparci di eventuale SPAM che ci potrebbe far perdere tempo, la redazione ci darà sempre il contenuto migliore !

E se non ho un account Twitter ?

Twitter Lightining sarà disponibile a TUTTI. Anche se non saremo registrati al social potremo comunque vedere i contenuti di Twitter Lightning magari su un altro sito che ha incorporato il codice di quell’evento che si vuole seguire. Questa scelta è stata giustificata dal fatto di far conoscere twitter e le sue potenzialità anche ai non registrati, ottima scelta ! 😉

Qualche dubbio o polemica…

Se gli eventi saranno decisi in base solo al numero di interessati e i contenuti saranno scelti da persone con una propria coscienza (o incoscienza), potrebbe darsi che Twitter possa manipolare le informazioni a proprio vantaggio o in base ad interessi non superpartes ? O gli utenti riusciranno davvero a creare una specie di democrazia diretta di interessi, idee e opinioni da condividere con gli altri ?

Il dibattito non è ancora iniziato e forse è troppo presto, ma Twitter Lightning promette davvero troppo per essere esente da dubbi e perplessità… Chissà se l’Utopia della condivisione libera di idee e pensieri da e in tutto il mondo non sia poi così lontana !

Stay Tuned.
Be Social.

Marco Magrini

Marco Magrini

Dal 1989 al 2000 opero nel mercato “HiTec” in qualità di Marketing Manager. Dal 2001 mi occupo a tempo pieno di consulenza, formazione e coaching in comunicazione digitale e strategie Web e Social Media Marketing, Advertising on line, posizionamento organico e tecniche di SEO & SEM. Nel 2007 sono Co-Autore del libro: "7 Passi verso il successo, guida al marketing operativo", edizioni Alphatest Milano 2007